lead

LEAD persegue lo studio e la diffusione delle conoscenze dei laser in ambito odontoiatrico.

Descrizione
Ogni qualvolta una nuova associazione si presenta, qualunque sia l’ambito nel quale si colloca, è naturale cercare di individuarne motivi di costituzione e, soprattutto, obiettivi.

Nel 2011 un gruppo di odontoiatri provenienti da tutta Italia e dall’estero ha iniziato un percorso formativo avanzato presso l’Università di Genova, un “master internazionale di II livello in Master dentistry” diretto dal Prof. Stefano Benedicenti, coordinato da personaggi di spicco tra i quali Steven Parker, Wayne Selting, Giuseppe Iaria, Rolando Crippa, Giovanni Olivi e con docenti di provata esperienza. Un percorso impegnativo, rigoroso che ha contribuito non solo a formare ad alto livello ma anche a cementare rapporti di stima e di amicizia tra i partecipanti. Naturale l’esigenza di creare, alla fine del corso, le condizioni per continuare a crescere, a condividere e confrontare le proprie esperienze, sulla base di una passione comune, puntando a quella “excellence” richiamata nel logo che vuole indicare un obiettivo dinamico, forse ambizioso, non certo una presuntuosa autoreferenzialità. Un progetto, un obiettivo che vogliamo condividere innanzitutto con chi ha già alle spalle una curva di apprendimento ed una formazione che hanno richiesto un investimento importante di tempo ed economico e desidera contribuire alla diffusione su basi di evidenza clinica e scientifica della tecnologia laser in campo odontoiatrico. Il confluire di esperienze diverse, creando occasioni di incontro, confronto ed aggiornamento sul territorio, e sfruttando quanto il web mette a disposizione in modo agile e fruibile, non potrà che essere una opportunità di arricchimento, un passo verso quella eccellenza che ci poniamo come obiettivo e che in Italia ha espressioni di altissimo livello. Sarà uno spazio accessibile a tutti coloro che in un’associazione ricercano la possibilità di contribuire attivamente ad una sinergia virtuosa, ed a tutti coloro che dalle esperienze condivise potranno trarre spunti per una crescita culturale e professionale.