Responsabile: Dr. Giovanni Costa

La gastroenterologia (dal greco gaster stomaco, enteron intestino e logos discorso) studia i disturbi e le patologie dell’apparato gastrointestinale, di cui il tubo digerente è il principale componente. Si tratta di un “tubo” irregolare di 8-9 metri di lunghezza che comprende cavo orale, esofago, stomaco, duodeno, intestino tenue, intestino crasso e retto, e che termina nell’ano. Fanno parte dell’apparato digerente anche il fegato, la colecisti, i dotti biliari e il pancreas.

Ci occupiamo di:

– Malattie acido-correlate del tratto digestivo superiore
– Sindromi dispeptiche funzionali
– Acalasia e sindromi da alterata motilità esofagea
– Malattie infiammatorie croniche intestinali e sindrome dell’intestino irritabile
– Malattia celiaca, sindromi da malassorbimento, calcolosi biliare, malattie del pancreas
– Obesità: trattamento endoscopico, consulenza per procedure chirurgiche
– Proctologia
– Oncologia gastroenterica
– Nutrizionistica e riabilitazione gastroenterica
– Valutazione per procedure endoscopiche diagnostiche e operative sul tratto digestivo superiore e inferiore

– Malattia da reflusso gastroesofageo
– Poliposi retto-colica
– Ipertensione portale in cirrosi e malattie croniche del fegato.