Responsabile: Dr. Raffaele Sorrentino

La Otorinolaringoiatria è una specialità della medicina che studia l’anatomia, la fisiologia e la patologia delle vie aeree, digestive e dell’apparato uditivo, e ne cura le affezioni.

Si suddivide in diversi rami di intervento: otoiatria (studio e cura delle malattie dell’orecchio), vestibologia (diagnosi e cura dei pazienti affetti da vertigine), rinologia (si occupa dell’anatomia e delle patologie del naso e della regione facciale ad esso collegata), laringoiatria (studio e cura delle malattie della laringe).

Otoiatria
Esami audiometrici
Impedenzometrie
Lavaggi auricolari
Otoscopie
Valutazione dell’orecchio patologico (otite esterna, media, tubarite, acufene, dermatite del condotto uditivo esterno, condriti del padiglione, ecc.)

Vestibologia
Esame vestibolare
Visita vestibolare
Manovre liberatorie
Esame vestibolare per pratiche assicurative
Diagnosi di vertigine oggettiva periferica (canalolitiasi, nevrite vestibolare, mal di Meniére, vertigine emicranica, ecc.)

Rinologia
Rinoscopia anteriore
Causticazione di varici
Endoscopia a fibre ottiche
Decongestione turbinati con Argon Plasma
Valutazione patologie ipertrofiche del naso (poliposi, ipertrofie dei turbinati, sinusiti rinogene ed odontogene, ecc.)

Laringoiatria
Laringoscopia indiretta
Endoscopia laringea a fibre ottiche
Test di Muller per il russamento
Diagnosi delle disfonie e delle dispnee alte (noduli cordali, polipi delle corde vocali, paralisi cordale, tumori laringei, ecc.)